RICCARDO E VALENTINA

Fin dal primo pomeriggio il sole di settembre si stagliava nel cielo illuminando le sedie vuote e ordinate. Come se l'attesa caricasse l'aria di una magica energia.Poi l'incontro di sguardi e i sorrisi. Un intreccio di mani e l'ondeggiare lento di un ballo sul mare.